Che cosa sono le canne fumarie?

Le canne fumarie rappresentano degli elementi che hanno la funzione di smaltire i prodotti della combustione del generatore (caldaia, stufa, fornello etc.) nell’atmosfera. Una corretta progettazione delle canne fumarie consente un buon funzionamento del caminetto o della stufa. Il sistema di scarico dei fumi delle canne fumarie è composto da: 

  • il canale da fumo: ossia il tratto interno tra la stufa o il camino e la parete o il soffitto; 
  • la canna fumaria: ossia il tratto di collegamento dalla parete o soffitto fino al comignolo; 
  • il comignolo. 

Nel caso del riscaldamento, la caldaia aspirando aria esterna e bruciandola insieme al combustibile (metano, gpl, pellet), crea una miscela di ossigeno e prodotti della combustione, che trasferirà calore al fluido che circola nei termosifoni. Nella maggior parte dei casi le canne fumarie sono realizzate in mattoni o pietra legati con malta.

Le realizzazioni più recenti vedono l’utilizzo di tubazioni metalliche di vario genere, per lo più in acciaio inox (tubazioni a parete singola, a parete doppia, flessibili singola parete con interno liscio) oppure in tubazioni in materiale refrattario, coibentate e inserite in “camicie” di materiale cementizio alleggerito con argilla espansa.

La funzione delle canne fumarie è appunto quella di condurre i fumi caldi prodotti dalla combustione verso l’esterno in sicurezza, essendo questi altamente tossici per l’uomo. Lo scarico dei fumi dalla stufa o dal camino è una cosa piuttosto delicata, che non si risolve mettendo un semplice tubo che porta i fumi all’esterno, pertanto va studiato e progettato in maniera tecnicamente adeguata.

In commercio esistono differenti formati di canne fumarie, ma il più adatto e il più funzionale rimane quello a sezione circolare. Il materiale migliore per realizzare le canne fumarie è l’acciaio inox, poiché essendo un materiale liscio, consente al fumo di scivolare lungo le pareti del sistema di tiraggio, senza opporvi resistenza. La sezione circolare di queste ultime, inoltre, permette al fumo di distribuirsi omogeneamente all’interno. 

Per maggiori informazioni sulle canne fumarie visita www.bricokit.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *