Sempre più proprietari di case si stanno rivolgendo a pavimenti in legno per le loro case. Alcuni preferiscono l’aspetto classico del pavimento in legno rispetto a moquette o piastrelle, mentre altri semplicemente amano questo tipo di pavimento che è più facile da pulire e mantenere. Ma la domanda rimane: quale è meglio: moquette, piastrelle o pavimenti in legno?

Oggi faremo il caso dei pavimenti in legno e perché dovresti considerare questo tipo di pavimento rispetto ad altri tipi disponibili sul mercato. Di seguito ecco alcuni motivi per cui potresti trarre vantaggio dall’installazione di pavimenti in legno nella tua casa.

1. Migliora l’aspetto della tua casa

I pavimenti in legno non solo aggiungono un tocco di eleganza alla tua casa, ma anche un po’ di calore. Molti proprietari di case credono che avere pavimenti in legno rende anche lo spazio più grande. Il fatto che renda la tua casa più invitante dipende dal resto del tuo arredamento, ma è un modo semplice per fare un’ottima prima impressione.

2. Manutenzione ridotta e facile da pulire

I pavimenti in legno sono incredibilmente facili da pulire. Possono essere spazzati, puliti a vapore o aspirati per rimuovere lo sporco o i detriti accumulati. Immagina di non dover pulire molto spesso, sapendo che i tuoi pavimenti non nascondono rischi ambientali come acari della polvere o peli di animali domestici. Ciò che rende i pavimenti in legno ancora più facili da mantenere è il fatto che sono significativamente più resistenti alle macchie dei tappeti. Se versi qualcosa, tutto ciò che devi fare è pulirlo. 

3. Forte e durevole

Essere durevoli è uno dei motivi principali per cui i proprietari di case scelgono di passare a pavimenti in legno massiccio. Uno dei motivi principali per cui questo tipo di pavimentazione è così facile da mantenere è in parte dovuto alla loro durata. Certo, possono graffiarsi o ammaccarsi, ma non è facile da fare. Se ti prendi cura dei tuoi pavimenti in legno , la superficie dura può durare per decenni.

Negli ultimi anni il parquet si è diffuso notevolmente ed è sempre più utilizzato nella realizzazione della pavimentazione degli ambienti interni di una casa, grazie alla sua capacità di donare un’atmosfera suggestiva, elegante e accogliente alla propria casa. Ma i costi di preparazione e la posa richiedono spesso un alto budget, e proprio per questo motivo negli ultimi anni si è aperta una nuova strada ad una nuova soluzione: il parquet prefinito.

Il parquet prefinito a Roma, chiamato anche multistrato, si differenzia dal parquet classico, poiché non richiede lamatura o verniciatura, ed è composto da tavole complete e rifinite già in fase di produzione. Questo lo rende immediatamente calpestabile, senza bisogno di ulteriori rifiniture, riducendo il tempo di posa e riducendo anche di molto il costo. Se anche tu lo vuoi per la tua casa, rivolgiti a Parquettista Roma: troverai le offerte migliori per te.